Ospitalità

E’ il legno. Sotto il nostro corpo, sopra le nostre teste. Legno caldo che accoglie dopo una giornata nei prati, a respirare sole e verde. Sono mobili antichi della nostra tradizione che accompagnano il riposo della vacanza.


E’ addormentarsi nella pienezza di giornate semplici e belle, nel silenzio che accompagna la notte.
La notte della montagna, dei rumori del bosco, del vento che scende sui pendii e li accarezza.
La notte del riposo che accompagna i nostri ospiti e noi stessi a riappropriarci del respiro vitale di chi inizia le proprie giornate in un luogo meraviglioso e vivo.